Trattamento dei dati personali

Privacy

Il trattamento dei dati personali contenuti nel sito web della Procura generale presso la Corte di Cassazione è effettuato secondo le disposizioni di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e le indicazioni contenute nelle “Linee guida in materia di trattamento di dati personali contenuti anche in atti e documenti amministrativi, effettuato da soggetti pubblici per finalità di pubblicazione e diffusione sul web”, adottate con provvedimento n. 88 del 2 marzo 2011 del Garante per la Protezione dei dati personali.

Il trattamento dei dati sensibili e dei dati giudiziari avviene secondo i principi di cui agli articoli 22, 46-47 e 51-52 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

I dati giudiziari vengono trattati e diffusi solo ove autorizzato, consentito o imposto da espressa disposizione di legge e con l’osservanza del provvedimento del Garante del 2 marzo 2011.

 

Codice in materia di protezione dei dati personali (decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196)

 

Linee guida 2 marzo 2011 in materia di trattamento di dati personali contenuti anche in atti e documenti amministrativi, effettuato da soggetti pubblici per finalità di pubblicazione e diffusione sul web (pubblicato sulla G.U. n. 64 del 19 marzo 2011)